MODELLI GEOLOGICI TRIDIMENSIONALI

Docenti: 
Codice dell'insegnamento: 
10178*16772*2017*2012*9999
Crediti: 
6
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2017/2018
Settore scientifico disciplinare: 
GEOLOGIA STRUTTURALE (GEO/03)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

italiano

Obiettivi formativi

L’insegnamento è rivolto a studenti interessati ad apprendere le nozioni di base della costruzione ed analisi di superfici geologiche e modelli tridimensionali partendo da informazioni puntuali, bidimensionali e tridimensionali, utilizzando software commerciale specifico. L’applicazione pratica della metodologia sarà realizzata mediante costruzione ed analisi di esperimenti analogici, dei quali sarà costruito il modello geologico tridimensionale.

Prerequisiti

Utilizzo dei comandi di Windows, elementi base di GIS

Contenuti dell'insegnamento

- Pianificare al meglio la metodologia di costruzione di un modello geologico tridimensionale in base alla tipologia dei dati a disposizione;
- Riprodurre alla scala del laboratorio analogico le più comuni strutture deformative naturali;
- Analizzarne le geometrie e la cinematica e costruirne il relativo modello geologico tridimensionale mediante software specifico.
- Costruire un modello geologico di sottosuolo partendo da dati geofisici.

Programma esteso

1. Cenni introduttivi sul significato e metodi di costruzione di superfici geologiche e loro assemblaggio in modelli tridimensionali, a partire da dati puntuali o bidimensionali.
2. Costruzione di esperimenti analogici: materiali e loro caratteristiche reologiche, messa in scala, costruzione della stratigrafia sperimentale e deformazione.
3. Analisi degli esperimenti in termini di topografia incrementale e geometrie in sezione.
4. Restituzione di superfici notevoli degli esperimenti e costruzione dei modelli geologici tridimensionali tramite il software MOVE (Midland Valley Exploration)
5. Applicazione della procedura operativa alla costruzione di modelli geologici di sottosuolo a partire da dati geofisici.

Bibliografia

Tutorial MOVE 2017-1

Metodi didattici

6 crediti, 28 ore in classe e 24 ore in laboratorio. Le 28 ore in classe corrispondono all'utilizzo di software specifico.

Modalità verifica apprendimento

Esiste il solo esame finale, che accerta l’acquisizione delle conoscenze e delle abilità (ossia l‘acquisizione dei
risultati di apprendimento) tramite lo svolgimento di una prova pratica della durata di 2,5 ore senza l'aiuto di
appunti o libri. La valutazione dell'apprendimento è effettuata tramite una prova pratica consistente nell'elaborazione di un progetto e/o la risposta a dei quesiti.