IDROGEOLOGIA APPLICATA

Docenti: 
PETRELLA EMMA
Codice dell'insegnamento: 
10178*15130*2016*2012*9999
Crediti: 
6
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2017/2018
Settore scientifico disciplinare: 
GEOLOGIA APPLICATA (GEO/05)
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua dell'insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Il corso ha come obiettivo formativo principale quello di fornire agli studenti gli strumenti e l’esperienza necessari per progettare ed eseguire le attività tecniche indispensabili per sviluppare studi professionali e ricerche scientifiche in ambito idrogeologico.

Prerequisiti

Corso di Idrogeologia.

Contenuti dell'insegnamento

Conoscenza ed utilizzo delle principali strumentazioni disponibili in ambito idrogeologico. Sviluppo di prove di caratterizzazione idraulica degli acquiferi. Criteri e modalità di archiviazione, informatizzazione, elaborazione ed interpretazione preliminare dei dati idrogeologici acquisiti mediante l’uso di strumentazioni.

Programma esteso

INTRODUZIONE
Nel corso della prima lezione verrà illustrato il programma del corso, le sue finalità e le modalità di esame. Verranno anche fornite informazioni sul materiale didattico messo a disposizione.

INDAGINI IDROGEOLOGICHE
Verrà illustrato cosa si intende per indagini idrogeologiche, quali i dati da raccogliere in campo ed in letteratura e il grado di approfondimento in base alla scala di restituzione del lavoro professionale. Il modulo sarà corredato da esempi pratici di lavori idrogeologici.

ACQUISIZIONE DEI PARAMETRI METEOROLOGICI
Verranno illustrati gli strumenti e le metodologie di acquisizione dei principali parametri meteorologici (precipitazione, temperatura, pressione, umidità, vento). Il modulo sarà corredato da esempi pratici dell’utilizzo di tali parametri in lavori idrogeologici. A fine modulo è prevista una visita alla stazione meteorologica ubicata all’interno del Campus.

ACQUISIZIONE DEI PARAMETRI DI INFILTRAZIONE, EVAPORAZIONE E RUSCELLAMENTO
Verranno illustrati gli strumenti e le metodologie di acquisizione dei parametri di infiltrazione, evaporazione e ruscellamento. Il modulo sarà corredato da esempi pratici dell’utilizzo di tali parametri in lavori idrogeologici.

ACQUISIZIONE DEI PARAMETRI IDROGEOLOGICI
Questo modulo è il cuore del corso. Verranno illustrati gli strumenti e le metodologie di acquisizione di livelli idrici, livelli di falda e di portata. Il modulo sarà corredato da esempi pratici dell’utilizzo di tali parametri in lavori idrogeologici. Lo studente lavorerà sull’elaborazione ed interpretazione di dati sperimentali forniti dal docente.

CARATTERIZZAZIONE IDRAULICA DEL MEZZO
Verranno illustrati gli strumenti e le metodologie utilizzate per la caratterizzazione idraulica del mezzo (prove di pompaggio, Slug tests, Lugeon tests). Verrà condotta una prova pratica di portata nel campo sperimentale ubicato nel Plesso di Scienze della Terra e i dati acquisiti saranno elaborati ed interpretati.

LABORATORIO
Durante il corso verranno forniti dati sperimentali idrogeologici su un’area di studio. Lo studente ha il compito di elaborarli ed interpretarli per arrivare alla stesura di una relazione idrogeologica. Il lavoro si svolgerà prevalentemente in aula, sotto la supervisione del docente.

Bibliografia

Prospezioni idrogeologiche – Liguori Editore

Metodi didattici

Lezioni frontali, esperimenti in campo, esperimenti in laboratorio, esercitazioni pratiche.

Modalità verifica apprendimento

Prova pratica e colloquio orale.
La prova pratica consiste nella presentazione di una relazione idrogeologica redatta dallo studente su dati forniti dal docente a lezione i quali verranno elaborati ed interpretati dallo studente. Successivamente la relazione verrà esposta dallo studente durante il giorno d’esame.

Altre informazioni

Nessuna