STRATIGRAFIA APPLICATA

Docenti: 
Docente: ROVERI Marco
Codice dell'insegnamento: 
10178*5695*2016*2012*9999
Crediti: 
6
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Settore scientifico disciplinare: 
GEOLOGIA STRATIGRAFICA E SEDIMENTOLOGICA (GEO/02)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Il corso fornisce allo studente strumenti di analisi stratigrafica integrata avanzati per lo studio del riempimento dei bacini sedimentari, finalizzato a ricostruire le geometrie e le relazioni genetiche e fisiche dei corpi sedimentari in funzione dell'evoluzione tettonica e climatica; questi elementi sono fondamentali in campo applicativo nell'ambito dell'esplorazione e sfruttamento di risorse del sottosuolo; costituiscono inoltre uno strumento chiave nel campo delle ricostruzioni paleoclimatiche e paleombientali per la definizione degli scenari di cambiamento climatico e ambientale globali.

Prerequisiti

nozioni base di stratigrafia e sedimentologia

Contenuti dell'insegnamento

Analisi di bacino, i fattori di controllo della sedimentazione a varie scale fisiche e temporali, introduzione alla esplorazione geologica del sottosuolo

Programma esteso

- Ripasso dei concetti di stratigrafia generale

- Origine e utilizzo della ciclicità nelle successioni sedimentarie
- Ciclostratigrafia astronomica
- Magnetostratigrafia
- Stratigrafia fisica e sequenziale: aspetti teorici e applicazione all'analisi di bacino
- Stratigrafia sismica: teoria e interpretazione di profili sismici
- Schemi e diagrammi stratigrafici
- Rapporti fra tettonica e sedimentazione alle varie scale fisiche e temporali
- Il controllo climatico della sedimentazione
- Esempi di applicazioni allo studio di bacini sedimentari: evoluzione del bacino sud-pirenaico durante l'Eocene, l'avanfossa appenninica nel Mio-Pliocene
- Applicazione alla geologia di sottosuolo (ricerca e caratterizzazione di serbatoi acquiferi e di idrocarburi)

Bibliografia

Allen & Allen, Basin Analysis

Metodi didattici

lezioni frontali, esercitazioni in aula, esercitazioni sul terreno

Modalità verifica apprendimento

prova pratica ed esame orale